venerdì, Settembre 30, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaIran-Iraq:Violando il diritto internazionale,un responsabile iracheno garantisce misure contro OMPI

Iran-Iraq:Violando il diritto internazionale,un responsabile iracheno garantisce misure contro OMPI

ImageCNRI, 2 dicembre – il vicepresidente iracheno sostenuto dall’Iran ha garantito Teheran di adottare  misure contro l’organizzazione dei Mojahedin del popolo Iraniano (OMPI).  Il quotidiano ufficiale iraniano javan ha citato Adel Abdul Mahdi, vicepresidente iracheno che garantisce i mullah "che questo gruppo non resterà in Iraq e noi lo espelleremo dall’Iraq."

Coloro che in questo gruppo saranno trovati colpevoli di avere commesso crimini saranno processati. Queste dichiarazioni avvengono nel momento in cui i membri dell’OMPI sono stati riconosciuti come "persone protette" dalla quarta convenzione di Ginevra. In precedenza tutti i membri dell’OMPI sono stati interrogati diverse volte nel corso degli ultimi due anni da diversi organismi americani.  Sono stati dichiarati tutti completamente scagionati da qualsiasi reato. Le dichiarazioni del vicepresidente Irakeno Mahdi riflettono il desiderio disperato del regime dei mullah di fare espellere l’OMPI dall’Iraq, poiché costituisce il principale ostacolo agli sforzi di Teheran per esportare l’integralismo in questo paese.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,629FollowersFollow
39,270FollowersFollow