mercoledì, Febbraio 8, 2023
HomeNotizieIran NewsIran: Gli allievi detenuti sono sotto severe torture psicologiche e fisiche

Iran: Gli allievi detenuti sono sotto severe torture psicologiche e fisiche

ImageCNRI, 14 giugno – Sulla base dei rapporti provenienti dalla prigione di Evin, gli allievi del politecnico trattenuti sono attualmente sotto torture fisiche e psicologiche molto serie. Per impedirgli di comunicare tra loro, il regime li mantiene in isolamento. Martedì, il bollettino di Amir Kabir pubblicato dagli studenti del Politecnico ha segnalato che gli ufficiali di sicurezza del regime stanno applicando le forme più dure di torture fisiche e psicologiche agli 8 allievi arrestati per forzarli a confessare. La squadra che si occupa degli interrogatori è capeggiata da Haddad che è il delegato della sicurezza di Saeed Mortazavi.

La dichiarazione afferma: lunedì ci sono state comunicate delle notizie preoccupanti circa le enormi pressioni e le tattiche di tortura  che vengono applicate agli 8 allievi del politecnico trattenuti. Le notizie vengono da una fonte credibile e specificano: dopo  l’arresto ed il trasferimento di Ali Saberi e di Abbas Hakimzadeh a Teheran, gli ufficiali di sicurezza nella parte 209 della prigione di Evin hanno iniziato una tortura spietata degli allievi trattenuti.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,942FollowersFollow