mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeNotizieIran NewsIran: enorme divario tra ricchi e poveri

Iran: enorme divario tra ricchi e poveri

CNRI – In un rapporto sulle disuguaglianze sociali in Iran, il Washington Post ha scritto che l’immagine ufficiale raffigurato all’inizio della rivoluzione nel 1979, ha promesso ai poveri che la parità avrebbe regnato in tutta la società attraverso l’equa distribuzione dei soldi del petrolio. Tre decenni più tardi, solo un piccolo numero di persone che hanno promesso il benessere e le altre che lottano per sopravvivere, nonostante i miliardi di dollari in proventi petroliferi, dice il Washington Post il 7 agosto. L’articolo aggiunge che il problema è l’enorme divario sociale.”Molte persone qui dicono che la disuguaglianza tra ricchi e poveri non è mai stata così grande.” Inoltre, il malcontento sociale contro le disuguaglianze, ha una forte dimensione politica.
 
“La nuova classe benestante ha raggiunto l’Iran a sfruttare le opportunità offerte da un vasto mercato interno, a volte aiutata dalla corruzione e dall’incoerenza del governo “.
 
“I proventi del petrolio – quasi 500 miliardi dollari negli ultimi cinque anni – ha avuto un ruolo centrale nella creazione di questo piccolo gruppo che, ovviamente, gode di questi benefici. “l’ex consigliere economico di Ahmadinejad, ha citato il Washington Post, affermando che circa due milioni e mezzo di bambini, anzichè lavorare per via di problemi economici, sono costretti a lavorare.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,474FollowersFollow