mercoledì, Febbraio 8, 2023
HomeNotizieResistenza IranianaIran: Decine di migliaia di manifestanti iraniani riuniti a Parigi

Iran: Decine di migliaia di manifestanti iraniani riuniti a Parigi

 Image

Agenzia France Presse, 28 giugno  –L’opposizione iraniana all’estero si è riunita sabato 28 giugno. Decine di migliaia di persone riunite nella capitale francese per chiedere all’Unione europea di ritirare presto l’Organizzazione dei Mojahedin del popolo iraniano dalla lista delle organizzazioni terroristiche ; ciò è avvenuto a pochi giorni dalla decisione di Londra, presa in tal senso.

Delegazioni di parlamentari venuti dalla Germania, dall’Australia, dal Belgio, dal Canada, dagli USA, dall´Italia, dalla Gran Bretagna, dall’Iraq e dalla Giordania erano presenti alla manifestazione a cui secondo gli organizzatori hanno preso parte circa 70000 persone.

La manifestazione da come hanno dichiarato gli organizzatori, è stata particolarmente significativa se si pensa che solo tre giorni fa la presidenza dell’Unione Europea è passata alla Francia; questo Stato gioca un ruolo di primo piano nella crisi dell’Iran.

I manifestanti hanno inneggiato ad un Iran libero e democratico ed hanno chiesto ai governi europei e americani di appoggiare l’opposizione iraniana per realizzare un cambiamento democratico in Iran.

I manifestanti hanno salutato con soddisfazione la decisione di Londra di cancellare l’OMPI dalla lista delle organizzazioni terroristiche..
Martedì scorso il Regni Unito ha ritirato l’OMPI dalla lista del Terrorismo, all’indomani di un voto in tal senso decretato dal parlamento britannico. Il governo inglese ha accettato la decisione anche se ha ricordato di non essere d’accordo.

I Mojahedin del popolo sono considerati come un’organizzazione terrorista dall’Unione europea e dagli Stati Uniti.

Maryam Rajavi, la presidentessa del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana composta principalmente da Mojahedin, ha tenuto alla fine un discorso conclusivo.
 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,942FollowersFollow