lunedì, Aprile 15, 2024
HomeNotizieIran NewsIran: Attivisti dei sindacati boicottano lo show elettorale

Iran: Attivisti dei sindacati boicottano lo show elettorale

CNRI – Attivisti del sociale e dei sindacati hanno boicottato lo show elettorale con un comunicato emesso nella zona nord della provincia del Khuzestan (Iran sud-occidentale). Un brano di questo comunicato dice: “La dodicesima elezione si terrà nel regime dei mullah in Iran mentre la gente non ha mai avuto una libera elezione”. E il comunicato prosegue: “Le elezioni iraniane non sono altro che uno show. Parteciparvi attivamente e promuoverle vuol dire solo legittimare il regime di un illegittimo Khamenei”.

Gli attivisti di questa provincia alla fine del loro comunicato sottolineano: “Come parte degli attivisti sociali e dei lavoratori del nord del Khuzestan, dichiariamo che non parteciperemo in nessun modo allo show elettorale del 19 Maggio e che non ne riconosciamo la legittimità. Noi sappiamo e riteniamo in tutta sincerità, che solo un movimento di resistenza popolare di massa, possa ricreare una democrazia stabile e apportare cambiamenti fondamentali, a modo nostro, nel nostro paese, l’Iran.

Comunicato degli attivisti popolari e del lavoro del Khuzestan settentrionale

10 Maggio 2017

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
42,222FollowersFollow