venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeNotizieIran NewsIran: 67 giovani arrestati in festa 'immorale'

Iran: 67 giovani arrestati in festa ‘immorale’

ImageAnsa, 13 Aprile – Sessantasette giovani dei due sessi sono stati arrestati a Teheran mentre partecipavano ad una festa considerata ‘immorale’, perché vi si ballava, veniva consumato alcol e le ragazze non rispettavano il codice di abbigliamento islamico. L’irruzione della polizia, scrive oggi il quotidiano Etemad, è avvenuta venerdì sera in una casa sulla Via Moqaddas Ardebili, nel nord della capitale, dove erano riuniti 31 ragazze e 36 ragazzi.

La legge islamica così come applicata in Iran prevede che le donne siano coperte da capo a piedi quando sono in presenza di uomini non appartenenti alla famiglia, così come vieta il consumo di alcol e le feste musicali in cui persone dei due sessi socializzino e ballino insieme. Feste in realtà molto diffuse a Teheran, anche se di tanto in tanto si verifica qualche irruzione della polizia. In tal caso gli arrestati passano qualche giorno in detenzione, dopo di che la cosa si risolve o con una multa o con un certo numero di frustate a testa. A partire da un anno fa le forze dell’ordine iraniane hanno lanciato una campagna moralizzatrice senza precedenti nell’ultimo ventennio, fermando donne che non rispettavano con sufficiente severità le norme del vestire ma anche giovani maschi che sfoggiavano magliette con scritti i nomi di gruppi rock occidentali e persone che portavano a spasso il cane, animale considerato impuro dall’Islam.
 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,894FollowersFollow