venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeNotizieResistenza IranianaIran - 500 Scecchi iracheni chiedono la chiusura dell'ambasciata iraniana in Iraq

Iran – 500 Scecchi iracheni chiedono la chiusura dell’ambasciata iraniana in Iraq

ImageCNRI, 13 gennaio – Più di 500 sceicchi Iracheni hanno chiesto la chiusura definitiva dell’ambasciata del regime Iraniano e dei consolati in Iraq.
Questa azione dei capi tribali su scala nazionale ha anche mirato a ottenere la totale espulsione dei membri delle Guardie Rivoluzionarie Islamiche e delle Forze del Qods (IRGC-QF) dal loro paese come passo necessario per porre fine all’ingerenza dei mullah in Iraq.

I capi tribali Iracheni hanno sottolineato la necessità di mantenere il principale gruppo di Opposizione Iraniano, l’Organizzazione dei Mojahedin del Popolo Iraniano (PMOI-MEK) in Iraq come forza strategica di controbilanciamento.
 
Durante l’evento è stata annunciata la formazione del "Congresso dell’Alleanza tribale irachena  per il Supporto ad una Alternativa nazionalista".
Il supporto ad un governo di riconciliazione nazionale attraverso le recenti elezioni nazionali sotto il controllo delle Nazioni Unite e il trasferimento della sicurezza nelle mani dei capi tribali locali sono tra i traguardi dell’allenza.
 
"Vogliamo formare un governo di salvezza nazionale e vogliamo che le elezioni si tengano sotto gli auspici delle N.U.", ha detto all’assemblea lo Sceicco Mutlaq Hamada al-Jabouri, della tribù al-Jabour.
 
Yaaqub al-Qaissi, portavoce del Congresso del Popolo Iracheno, presieduto dal Dott. Adnan Dulaimi, ha detto." Ci auguriamo di ottenere una genuina riconcializione nazionale e l’eliminazione del ruolo dispotico della soppressione in Iraq.
Chiediamo la fondazione di un esercito non fazioso o forte, ma vuoto di milizie appartenenti all’Iran."
 
Il Dott. Abdallah al-Jabouri , presidente del Fronte nazionale per la Salvezza di Diyala, lo Sceicco Kamil Latif Ghazi, della provincia di Wassit, lo Sceicco Abdulhalim Abdulkarim da Salahuddin, lo Sceicco Muhammad Mahdi Khudhair da Muthanna , erano tra i molti capi tribali che hanno parlato all’evento.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,910FollowersFollow