domenica, Febbraio 5, 2023
HomeNotizieIran NewsIran: 300.000 drogati in pericolo

Iran: 300.000 drogati in pericolo

ImageCNRI, 15 maggio – Si conta in Iran 250.000 a 300.000 tossicodipendenti nel grande pericolo a causa del loro stato, ha annunciato il 3 maggio un responsabile della salute del paese. Farid Barati-Sedeh, capo dell’Ufficio della prevenzione degli stupefacenti al ministero ha avanzato che questa cifra costituisce il 12,5% dei drogati in Iran. Le sue dichiarazioni sono state riportate dal giornale governativo Kargozaran.

In novembre, il regime aveva pubblicato statistiche che segnalano che una persona moriva ogni due ore di malattie legate alla droga in Iran. Gli studi ufficiali mostrano che il traffico di droga in Iran rappresenta un mercato di 10 miliardi di dollari annuale. Le stime precedenti portavano il numero di drogati a più di 7 milioni in questo paese. Il regime iraniano è strettamente sorvegliato per il tasso di droga che si trova in mezzo urbano. Numerosi esperti temono che alcuni servizi e responsabili nell’ambito del regime sorveglino le importazioni di droghe.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,935FollowersFollow