mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeNotizieIran NewsIran: 21 esecuzioni tra ieri e oggi e 40 esecuzioni nelle prime...

Iran: 21 esecuzioni tra ieri e oggi e 40 esecuzioni nelle prime due settimane del nuovo anno

Diciassette prigionieri giustiziati in segreto a Shiraz e Karaj

Un’ondata di barbare esecuzioni per mano degli aguzzini al potere in Iran sono costate 40 vite solo nelle prime due settimane del nuovo anno. Almeno 17 di queste persone sono state giustiziate clandestinamente nelle prigioni di Shiraz e Gohardasht di Karaj, ma il regime teocratico si è totalmente astenuto dal darne la notizia.

 

Nell’intervallo tra ieri e oggi, 14 e 15 Gennaio, sono state impiccati 21 prigionieri. Sette sono stati impiccati collettivamente nella prigione di Gohardasht. Cinque impiccati collettivamente a Shahroud, altri cinque a Shiraz, due nella città di Ardebil e un prigioniero è stato impiccato nella prigione di Tabas. C’è stata anche una esecuzione pubblica nella città di Saveh.

Questa ondata di crescente repressione, in particolare con il ricorso alla pena capitale, ha solo lo scopo di intensificare l’atmosfera di terrore nella società e di contenere la rabbia e il malcontento del popolo iraniano che deve sopportare una enorme pressione. L’accondiscendenza nei confronti di questo regime disumano e la diffusione di un’idea illusoria di moderazione di questi aguzzini che governano l’Iran, ha solamente rinvigorito la cricca al potere, aumentato e intensificato la repressione in Iran.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana

15 Gennaio 2014

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,474FollowersFollow