domenica, Dicembre 4, 2022
HomeNotizieIran NewsIn Yemen 9 persone condannate per contrabbando di armi dall'Iran

In Yemen 9 persone condannate per contrabbando di armi dall’Iran

CNRI – Un tribunale dello Yemen ha condannato 9 yemeniti martedi a pene che vanno da uno a 10 anni ciascuno, per il loro coinvolgimento in un traffico di armi dall’Iran, riferiscono fonti giudiziarie.

 

L’imbarcazione “Jihan”, era stata intercettata dagli agenti yemeniti e guidata nelle loro acque territoriali il 23 Gennaio scorso.

A bordo era stata rinvenuta una grossa cassa di armi, tra le quali dieci missili anti-aereo termo-guidati di fabbricazione cinese.

Gli otto membri dell’equipaggio yemeniti, sembra si fossero recati in Iran con documenti falsi lo scorso anno, per essere addestrati all’uso di armi, esplosivi, attacchi con cecchini, guerriglia urbana e comunicazioni navali avanzate.

Erano poi ritornati in Yemen con le armi nascoste in compartimenti accuratamente nascosti.

Il New York Times riferì il 3 Marzo, che l’imbarcazione veniva considerata dai funzionari americani un tentativo di contrabbandare nuovi e più sofisticati sistemi anti-aereo nella penisola araba ed aveva espresso le sue preoccupazioni per la crescente minaccia per ai voli civili e militari in Arabia Saudita, Oman e Yemen.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,421FollowersFollow