domenica, Febbraio 5, 2023
HomeNotizieResistenza IranianaIl Sen. John McCain condanna l'attacco ai dissidenti iraniani a Camp Liberty

Il Sen. John McCain condanna l’attacco ai dissidenti iraniani a Camp Liberty

COMUNICATO DEL SENATORE JOHN McCAIN SULL’ATTACCO A CAMP LIBERTY

30 Ottobre 2015

Washington, D.C. – Il Senatore americano John McCain (R-AZ), ha rilasciato la seguente dichiarazione sull’attacco a Camp Liberty in Iraq di questa settimana, nel quale sembra siano rimaste uccise più di 20 persone:

“L’insensato e ingiustificato attacco di ieri contro Camp Liberty, nel quale sembra siano stati uccisi oltre 20 residenti e feriti altre decine, è un oltraggio e rappresenta un tradimento nei confronti dei civili che gli Stati Uniti si erano impegnati a proteggere. Il Governo dell’Iraq deve fornire aiuti e assistenza medica immediata alle vittime dell’attacco e fare ogni sforzo per garantire la guarigione dei feriti.

“Purtroppo questo è solo l’ultimo degli attacchi scaturiti dalla continua campagna contro i residenti di Camp Liberty. Questi residenti sono stati ripetutamente vittime di molestie quotidiane che peggiorano la qualità della vita, privati dell’accesso al cibo e alle medicine e dell’equipaggiamento protettivo essenziale. Sollecito decisamente le autorità irachene a fornire maggior sicurezza a Camp Liberty e ad assicurare i responsabili alla giustizia.

“Il Governo e l’Esercito degli Stati Uniti si sono impegnati con migliaia di civili per la loro protezione e, in cambio, loro hanno consegnato le armi e si sono messi sotto la nostra protezione. E’ essenziale che gli Stati Uniti, insieme alle Nazioni Unite e al Governo dell’Iraq, rispettino i loro obblighi verso questi residenti, facciano di più per garantire sicurezza a Camp Liberty e accelerino il trasferimento dei suoi residenti in altri paesi”.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,935FollowersFollow