lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeNotizieIran NewsIl regime iraniano ha giustiziato 23 prigionieri, altri 11 sono in attesa...

Il regime iraniano ha giustiziato 23 prigionieri, altri 11 sono in attesa di esecuzione

La Resistenza Iraniana si rivolge al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite e alla Comunità Internazionale per fermare l’escalation di esecuzioni in Iran
Con la crisi interna al regime iraniano che va acquistando una nuova dimensione alla vigilia di una nuova elezione-farsa del parlamento, il regime teocratico ricorre ad una nuova ondata di esecuzioni per impedire una recrudescenza dell’insurrezione popolare. Durante questi primi giorni del Nuovo Anno, dal 2 al 4 Gennaio, almeno 23 prigionieri sono stati giustiziati nelle città di Tehran, Zanjan, Kerman e Arak ed almeno altri 11 prigionieri attendono la loro esecuzione.
Il 2 e 3 Gennaio, tre prigionieri sono stati impiccati nelle città di Zanjan e Arak.
Il 3 Gennaio 10 prigionieri sono stati impiccati tutti insieme nella prigione di Evin a Tehran.
Il 4 Gennaio, i seguaci del regime hanno impiccato un gruppo di 5 prigionieri in una prigione della città di Kerman.
Nello stesso giorno un altro gruppo di cinque prigionieri è stato impiccato in una prigione della città di Zanjan.
Secondo i resoconti, 7 altri prigionieri sono in attesa di esecuzione nella prigione di Evin a Tehran.
L’agenzia giornalistica di Stato Mehr, collegata al Ministro dell’Informazione e della Sicurezza del regime iraniano (MOIS), ha riferito oggi che altri quattro prigionieri saranno impiccati il 5 Gennaio, in pubblico, nella città occidentale di Kermanshah.
La Resistenza Iraniana si rivolge alla Comunità Internazionale ed in particolare al Consiglio di Sicurezza dell’ONU, all’Unione Europea e agli Stati Uniti affinché vengano prese misure immediate e vincolanti contro l’escalation di esecuzioni in Iran; imposte sanzioni definitive contro il regime iraniano e portati di fronte ad una corte di giustizia i responsabili dei crimini contro l’umanità in Iran.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana
4 Gennaio 2012

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,448FollowersFollow