sabato, Novembre 26, 2022
HomeNotizieIran NewsIl Presidente Abbas incolpa l'Iran per aver bloccato la riconciliazione dei Palestinesi

Il Presidente Abbas incolpa l’Iran per aver bloccato la riconciliazione dei Palestinesi

ImageTunisi- Il Presidente Palestinese Mahmoud Abbas lo scorso Venerdi ha attaccato l'Iran, incolpando Tehran di aver avuto un ruolo decisivo nel l'ultimo fallimento della riconciliazione tra il suo movimento secolare Fatah e il rivale Isalamista Hamas.

"L'Iran non vuole che Hamas firmi il documento di riconciliazione del Cairo", ha detto Abbas durante un incontro nella capitale tunisina.

Fatah e Hamas hanno lottato per mesi per giungere ad un accordo unitario sotto la mediazione egiziana, ma gli sforzi sono collassati all'ultimo lo scorso anno quando Hamas ha rifiutato di condividere una proposta che era stata firmata da Fatah.

Abbas ha detto che mentre i capi di Hamas avevano inizialmente manifestato la loro approvazione per il documento, successivamente hanno cominciato ad addurre scuse per non firmarlo.

I capi di Fatah hanno detto che il loro scopo era di "togliere la propria popolazione dalla tutela iraniana".
Hamas ha sconfitto Fatah dalla Striscia di Gaza nel 2007 dopo lotte sanguinarie, un anno dopo la vittoria delle elezioni legislative palestinesi.

Nuove elezioni legislative si sono tenute all’inizio di quest'anno, ma sono state posticipate a tempo indefinito perchè Hamas ha impedito il voto a Gaza senza un accordo unitario con il movimento di Fatah di Abbas.
 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,364FollowersFollow