mercoledì, Febbraio 1, 2023
HomeNotizieResistenza IranianaIl Comitato Affari Esteri del CNRI condanna l'attacco terroristico avvenuto in Danimarca

Il Comitato Affari Esteri del CNRI condanna l’attacco terroristico avvenuto in Danimarca

CNRI – Sabato un uomo armato ha ucciso una persona e ne ha ferite altre tre in un attacco ad un bar di Copenhagen durante un evento di “free speech”.

Domenica una persona è stata uccisa e altre due ferite durante un attacco alla sinagoga della capitale danese, sembra dallo stesso assalitore.

Domenica mattina l’uomo è stato ucciso nel distretto Norrenbro di Copenhagen dopo che aveva aperto il fuoco contro la polizia.

Il presunto assalitore ucciso in uno scontro a fuoco con i poliziotti la mattina dello stesso giorno, era noto alla polizia per aver fatto parte di alcune gangs, ha detto la polizia in un comunicato.

Personaggi pubblici di tutta Europa e oltre, domenica hanno condannato gli attacchi di Copenhagen che hanno provocato tre morti, tra i quali anche il presunto colpevole.

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha fermamente condannato gli attacchi, secondo un comunicato del suo portavoce.

Il Primo Ministro britannico David Cameron ha definito la sparatoria “un vergognoso attacco alla libertà di parola”.

Dichiarazioni simili sono state rilasciate anche nelle altre capitali europee.

Il Comitato Affari Esteri del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana condanna energicamente gli attacchi alla sinagoga e all’evento di Copenhagen ed esprime la sua profonda vicinanza ai familiari delle vittime e dei feriti.

Qualunque attacco contro persone innocenti, con qualunque ragione o pretesto, è un crimine terroristico.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,910FollowersFollow