giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeNotizieIran NewsI  minatori protestano per due giorni nell'Iran sud-orientale

I  minatori protestano per due giorni nell’Iran sud-orientale

CNRI – Il 13 e il 14 Giugno 2017, 300 lavoratori della miniera di carbone di Pabdana sud, a Zarand (Iran sud-orientale) hanno organizzato una manifestazione di protesta per chiedere il pagamento dei loro salari arretrati. Secondo l’agenzia di stampa ufficiale ILNA, i lavoratori di questa comunità commerciale dicono di avere dei salari arretrati, di 6-8 mesi, e aggiungono:

“Le ragioni principali di questa protesta è la mancanza di attenzione del padrone della miniera Pabdana sud alle nostre richieste di pagamento. Per questo ci siamo riuniti ieri e oggi per protestare insieme a molti nostri colleghi di lavoro (all’incrocio dell’autostrada Zarand-Kerman).

Secondo questi minatori alcuni dei loro colleghi non ricevono i loro salari e i contributi da 3 mesi.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,485FollowersFollow