mercoledì, Febbraio 1, 2023
HomeNotizieIran NewsI festeggiamenti del regime Iraniano anti-PMOI (MEK) mostrano il timore del regime...

I festeggiamenti del regime Iraniano anti-PMOI (MEK) mostrano il timore del regime per la Resistenza

Un graffito anti regime in una strada di Teheran dice: “Abbasso Khamenei, Viva Rajavi”

CNRI- Il regime iraniano sta mettendo in scena festeggiamenti in tutto il paese per fare il lavaggio del cervello ai giovani della nazione per fargli credere i “crimini” dei Mojahedin del Popolo Iraniano.Gli eventi sono stati concentrati nell’ovest dell’Iran, dove i mullah che governano temono l’aumento del supporto per il PMOI (MEK).  Mohammad Aftabi, il direttore generale del Ministero della Cultura e della Guida (Ershad) nella provincia di Kermanshah, Iran occidentale, ha detto: “Questa festa regionale sta per essere tenuta in tutte le province occidentali che sono state coinvolte nella guerra Iran-Iraq negli anni 80.

“Gli eventi si terrano in entrambe le parti e nelle strade,” ha riferito all’agenzia di stampa statale Mehr.

Gli organizzatori dei festeggiamenti hanno detto che il loro obiettivo era quello di, “far familiarizzare la generazione piu giovane ed in particolar modo gli studenti con i crimini degli ipocriti (PMOI/MEK).”

Nel corso degli ultimi due anni, al fine di affrontare la popolarità del OMPI e specificamente per prevenire il fatto che i giovani possano essere attratti da loro, il Ministero dell’Intelligence e Sicurezza dei mullah ha fatto ricorso a far tenere esibizioni diffuse in tutto il paese.

Tra Aprile 2010 e Dicembre 2012, quasi 120 di questi eventi sono stati tenuti in universita, licei, uffici governativi, moschee, seminari e in caserme militari.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,910FollowersFollow