sabato, Dicembre 3, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaGen. George Casey: “Il regime iraniano sta destabilizzando la regione, se ne...

Gen. George Casey: “Il regime iraniano sta destabilizzando la regione, se ne deve andare”

“Il regime iraniano ha fomentato la violenza settaria per impedire agli Stati Uniti di contribuire a costruire un governo stabile e rappresentativo in Iraq”, ha detto il Generale americano George Casey, ex-comandante della forza multinazionale in Iraq, alla conferenza di Parigi.

 

“Il regime iraniano ha usato il supporto finanziario per guadagnare influenza in Iraq, poi ha sponsorizzato il terrorismo per raggiungere i suoi obbiettivi politici”, ha detto il generale al raduno degli iraniani il 27 Giugno.

Il Generale George Casey, comandante della forza multinazionale in Iraq dal 2004 al 2007, ha detto nel suo discorso: “Gli obbiettivi del regime in Iraq sono di duplice natura. Uno, vuole in carica un governo iracheno amichevole e solidale. Due, vuole che il Governo degli Stati Uniti fallisca nei suoi tentativi di aiutare gli iracheni a costruire un governo equamente rappresentativo di tutti i gruppi etnici e settari in Iraq”.

Il Generale Casey ha detto che il regime ha utilizzato un triplice approccio per raggiungere i suoi obbiettivi, ed ha aggiunto: “Primo, si sono creati una influenza politica attraverso contributi finanziari  ai partiti e ai leaders politici  iracheni.

“Secondo, hanno costruito appoggio sociale attraverso contributi economici alle comunità, in particolare nella parte meridionale del paese. Terzo, hanno fomentato la violenza settaria.

“Verso la metà del 2006, non c’erano dubbi che la leadership del regime stesse attivamente appoggiando il terrorismo in Iraq per raggiungere i suoi obbiettivi politici. Era anche chiarissimo che stesse giocando un ruolo significativo nell’addestramento e l’equipaggiamento della milizia sciita che ha avuto l’effetto di sostenere la lotta settaria che si è svolta laggiù dal 2006 al 2008. Ed infine, a causa di questo ruolo, è direttamente responsabile della morte di centinaia di militari delle forze di coalizione e di migliaia di iracheni”.

Il Generale Casey ha detto: “Il regime iraniano destabilizzerà l’intera regione entro poco tempo e questo regime iraniano non rappresenta una sfida solo per il popolo dell’Iran, per il popolo dell’Iraq o per la regione. Rappresenta una sfida per la comunità internazionale e ci potrà essere solo una conclusione, quella che avete sentito molte, molte volte oggi. Il regime se ne deve andare”.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,405FollowersFollow