sabato, Dicembre 10, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaConsiglio comunale di Grugliasco in sostegno dei diritti umani in Iran

Consiglio comunale di Grugliasco in sostegno dei diritti umani in Iran

Politicamentecorretto.com, 8 ottobre  – Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale di Grugliasco, nella cintura di Torino, hanno chiesto al Ministero degli Esteri e del Gorverno italiano, di farsi promotori perchè la comunità internazionale instauri un rapporto con il regime iraniano, basato sul rispetto dei diritti umani, e chieda a gran voce il rilascio di tutti i prigionieri politici.
Esprimendo solidarietà e sostegno alla Resistenza Iraniana, la quale esclude sia l’ipotesi di una guerra esterna, sia una politica di accondiscendenza verso il regime, ma mira sostenere concretamente il popolo iraniano e la sua legittima resistenza per ottenere un cambiamento democratico, nonché la nascita di un’autorità popolare laica e democratica.

Attraverso l’intervento dell’ ONU e dell’Unione Europea, per fermare lo spargimento di sangue che il regime dei Mullah continua a perpetrare, ed esprime la contrarietà allo spostamento forzato dei residenti del Campo di Ashraf, garantendone la protezione e sicurezza.
Il regime per fermare la rivolta, sta cercando, attraverso la collaborazione delle forze irachene, di reprimere gli esuli iraniani rifugiati nel Campo di Asharaf. Cosa che è già avvenuta il 28 e 29 luglio scorso, in quell’occasione undici persone furono assassinate, 500 ferite, e 36 prese in ostaggio. Fra le persone arrestate, molte sono state sottoposte a feroci torture e violenza sessuale, alcune impiccate a altre in attesa di impiccagione.

Loredana Biffo

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,489FollowersFollow