mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeNotizieIran NewsCondoglianze del Presidente della Commmissione Pubblica istruzione del CNRI alle famiglie in...

Condoglianze del Presidente della Commmissione Pubblica istruzione del CNRI alle famiglie in lutto delle 22 studentesse uccise, e agli abitanti di Boroujen

La signora Soheila Sadegh, presidente della Commissione Pubblica istruzione del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana, ha rivolto le sue condoglianze per la morte di 22 studentesse della città di Boroujen alle famiglie in lutto, e ha desiderato una pronta guarigione per i feriti. Ha incolpato il regime dei mullah e i suoi leader come direttamente responsabili della morte di questi studenti e ha detto che tali atrocità sono il risultato delle politiche guerrafondaie e reazionarie del regime. I leader del regime clericale, devono essere considerati criminali di guerra e portati alla giustizia per la continua guerra anti nazionalistica, per l’uccisione di centinaia di migliaia di giovani Iraniani, inviando gli studenti e i giovani sui campi minati, e causando milioni di senzatetto, ogni anno in cerimonie ingannevoli per commemorare questa guerra mortale, forzano gli studenti ad andare in zone di guerra.
La partecipazione in questi campo denominati “Insegnamento difensivo” è obbligatorio, e agli studenti che si rifiutano di partecipare, è negato passare di grado da questo cosiddetto corso.
 
Commissione Educazione del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana
20 Ottobre 2012

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,400FollowersFollow