sabato, Gennaio 28, 2023
HomeNotizieResistenza IranianaAppello della Resistenza Iraniana per salvare le vite di 16 prigionieri in...

Appello della Resistenza Iraniana per salvare le vite di 16 prigionieri in procinto di essere giustiziati

31 esecuzioni in meno di due settimane

Domenica mattina 3 Gennaio, il regime iraniano ha trasferito 16 prigionieri nel carcere di Gohardasht (Rajai Shahr), nella città di Karaj, mettendoli in isolamento in attesa di essere giustiziati.

La Resistenza Iraniana chiede a tutti gli organismi internazionali in difesa dei diritti umani, di salvare le vite di questi prigionieri che stanno per essere giustiziati. Mentre questi prigionieri sono a rischio di imminente esecuzione, dal 23 Dicembre al 4 Gennaio sono state registrate 31 esecuzioni.

Il 4 Gennaio un prigioniero è stato impiccato in pubblico nel Goharbaran Boulevard di Sourak, a  Miandoroud nella provincia di Mazandaran e un altro impiccato in carcere a Noshahr.

Il 2 Gennaio Mehdi Ranjkesh, un prigioniero disabile mentale e fisico, è stato impiccato nel carcere di Khorramabad e altri due prigionieri nel carcere centrale di Mashhad.

Il 26 Dicembre tre prigionieri sono stati impiccati nel carcere Barsilon di Khorramabad. Tra questi anche Behrouz Amiri, sposato e padre di tre figli, che aveva passato cinque anni in carcere.

Sedici prigionieri sono stati impiccati in due esecuzioni di massa il 22 e il 24 Dicembre nel carcere centrale di Qazvin. Cinque prigionieri, impiccati nel carcere di Kerman il 24 Dicembre e altri due, di 28 e 30 anni, impiccati nel carcere di Ghezel-Hessar a Karaj, sono altre vittime dei continui crimini commessi dal regime iraniano.

Con l’approssimarsi delle elezioni-farsa della sua Assemblea degli Esperti e del parlamento, il fascismo religioso al potere in Iran, incapace di affrontare la rabbia e le crescenti proteste popolari scoppiate in varie città del paese, sta sempre più facendo ricorso a misure repressive ed in particolare alla crudele pena di morte.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana

5 Gennaio 2016

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,898FollowersFollow