venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeComunicati StampaGeneraleIran - Teheran: Intensi scontri tra la popolazione e le forze repressive

Iran – Teheran: Intensi scontri tra la popolazione e le forze repressive

Rivolta Nazionale- Ashura 1

ImageCNRI, 26 dicembre  – Dalle ore 11:00 ora locale, vi sono stati intensi scontri tra la popolazione e le forze repressive. In occasione della giornata santa di Tasua il popolo iraniano è sceso in piazza urlando slogan : "Abasso  Khamenei" e "Morte al dittatore." Le forze repressive comprese le unità speciali antisommossa, le Forze di Sicurezza di Stato, i Bassiji, le Guardie Rivoluzionarie e gli agenti in borghese hanno attaccato i  manifestanti in marcia verso Piazza Enqelab, colpendoli  con gas lacrimogeni e manganelli per disperderli.

Gli scontri tra la gente e le forze repressive hanno avuto inizio a Pol-e Choubi arrivando fino a Via Enqelad, Vali Asr e piazza Ferdowsi e ad evolversi in altre zone di Teheran.

Gli agenti del regime hanno inoltre attaccato, distruggendo i vetri delle macchine che suonavano il clacson.

Nel frattempo, un gran numero di forze repressive del Nucleo Speciale di EFA, le forze di polizia sostavano dalla 129 Jami alla 148 Enqelab e a Via  Azadi da Navab-Safavi e Piazza Enqelab  e tra Piazza Enqelab a Vali Asr.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana
26 dicembre 2009

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,910FollowersFollow