domenica, Dicembre 4, 2022
HomeComunicati StampaPresidente ElettaIran: Maryam Rajavi si congratula per la risoluzione del Consiglio di...

Iran: Maryam Rajavi si congratula per la risoluzione del Consiglio di sicurezza

 Sig.ra Rajavi chiede l’adozione delle sanzioni contro il regime iraniano

ImageCNRI , 30 Marzo – Maryam Rajavi, presidente della repubblica eletta dal Consiglio nazionale della resistenza iraniana, si congratula per la risoluzione approvata all’unanimità dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite sulla  sospensione di tutte le attività d’arricchimento anche quelle di ricerca-sviluppo.

La Sig.ra Rajavi ha chiesto l’adozione delle sanzioni generali contro il regime di Teheran  per impedirgli di acquisire armi nucleari. Il presidente Rajavi ha qualificato la dichiarazione della notte scorsa del Consiglio di sicurezza come una misura necessaria ed utile.

 "il solo modo di impedire a questo regime, il principale sponsor del terrorismo mondiale, di dotarsi di armi atomiche, è di abbandonare completamente la politica di accondiscendenza e di agire con fermezza e rapidità contro i mullah", ha sottolineato la signora Rajavi. Ricordando i tre anni di inutili negoziati  con i mullah, la signora Rajavi ha aggiunto: "Mentre i mullah insistono apertamente e nel segreto sul loro progetto nucleare e l’arricchimento dell’uranio, qualsiasi esitazione e qualsiasi ritardo nell’adozione di una politica di fermezza e la messa in atto di sanzioni, non faranno che dare loro ulteriori tempi, la sola cosa di cui hanno bisogno per dotarsi di armi nucleari."

 Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana
 il 30 marzo 2006

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,421FollowersFollow