mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeComunicati StampaGeneraleIran: Maryam Rajavi chiede agli iraniani a rendere omaggio ai martiri della...

Iran: Maryam Rajavi chiede agli iraniani a rendere omaggio ai martiri della rivolta di Ashura

ImageCNRI, Maryam Rajavi, presidente eletta della resistenza iraniana in un messaggio rivolto al popolo, trasmesso dalla tv nazionale dell'Iran (INTV – Simay Azadi- TV della Resistenza ), ha chiesto loro di onorare quelle donne e quegli uomini che si trovavano ferma contro i criminali al potere in Iran e che sacrificano la loro vita per la libertà del popolo. E per commemorare il  quarantesimo giorno del martirio, dopo la rivolta di Ashura del 27 Dicembre, la sig.ra Rajavi 27 dicembre ha invitato gli iraniani a recarsi nei luoghi di sepoltura e portare dei fiori.

Nel corso degli ultimi 40 giorni, con arresti di massa, torture, falsi processi, confessioni forzate ed altre misure repressive, il regime ha cercato di impedire la prosecuzione della rivolta. Le donne e le ragazze nelle carceri sono stati sottoposti a forti pressioni.

Ha descritto l'esecuzione dei prigionieri politici accusati di moharebeh (nemici di Dio), come il riflesso di basso morale del regime di esitazione di fronte alle forze di liberazione della società. Se si oppongono al regime dei mullah sono considerati come moharebeh, in tal caso, tutti gli iraniani sono mohareb (nemici di Dio), in quanto vogliono il cambiamento del regime. Ma se il regime interpreta il termine moharebeh termine effettivamente come una guerra contro Dio,  l'esempio più eclatante dovrebbe essere il regime del velayat-e faqih (monarchia assoluta) che ha calpestato i diritti umani ed è una vergogna per l'Islam, per la storia iraniana e per l'umanità, ha affermato la sg.ra Rajavi.

La Sig.ra Rajavi ha lodato le madri dei martiri e dei prigionieri e le donne coraggiose che svolgono il ruolo di primo piano in prima linea nella rivolta ed ha affermato che gli iraniani sapranno a loro volta onorare i martiri della rivolta di Ashura e che la loro rivolta continuerà fino alla vittoria finale.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana

4 febbraio 2010

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,474FollowersFollow