sabato, Gennaio 28, 2023
HomeComunicati StampaGeneraleIran: Manifestanti dell’Università di Tehran scandiscono "Morte a Khamenei"

Iran: Manifestanti dell’Università di Tehran scandiscono “Morte a Khamenei”

ImageCNRI – Gli studenti universitari di Teheran hanno scandito "Morte a Khamenei" nella loro manifestazione di oggi. Questa protesta si è svolta per l'anniversario della sanguinosa irruzione delle forze repressive del regime dei mullah nel dormitorio dell'Università di Teheran a mezzanotte del 14 giugno. Gli studenti hanno portato le immagini dei loro compagni uccisi e le hanno attaccate al dormitorio dell'Università.

Le forze repressive del regime hanno attaccato brutalmente gli studenti al fine di disperderli, ma la protesta che è stata iniziata alle 15.00 da centinaia di studenti dall’Istituto Tecnico dell'Università è durata ore.

Un certo numero di studenti provenienti del dormitorio dell’Università ad Amirabad Street ha tentato di aggregare i manifestanti di fronte all’Istituto Tecnico. Essi si sono scontrati con gli agenti del regime che ha impedito loro di entrare all'Università.
In un raid organizzato nel dormitorio dell'Università di Teheran, a mezzanotte del 14 giugno 2009, gli agenti di intelligence dei mullah e assassini in borghese hanno attaccato selvaggiamente gli studenti inermi e ucciso un certo numero di loro come Fatemeh Barati, Mina Ehterami, Shalir Khezri, Kasra Sharifi , Shoaii Kambiz, Iman Namazi e Mohsen Imani. Durante questo attacco brutale, più studenti sono stati feriti e arrestati e il dormitorio ha subito danni.
Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana
14 Giugno 2010
 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,898FollowersFollow