domenica, Novembre 27, 2022
HomeComunicati StampaGeneraleIran: L’appello della Resistenza Iraniana per annullamento della visita di Frattini a...

Iran: L’appello della Resistenza Iraniana per annullamento della visita di Frattini a Tehran

ImageCNRI, 20 maggio – La Resistenza Iraniana ricordando che il regime teocratico dittatoriale dell’Iran sfrutterà il viaggio del ministro degli Esteri italiano Franco Frattini per potere continuare la sua politica di repressione infernale in Iran e proseguire la produzione delle armi atomiche e  esportazione dell’integralismo e del terrorismo, chiede l’annullamento della visita. La Resistenza Iraniana afferma che questa visita è palesemente contro gli interessi del popolo iraniano ed è contro la pace e la stabilità nel Medio Oriente.

Stringere mano agli uomini responsabili di uccisione di 120 mila dissidenti di un regime sanguinario è controproducente, ed condannabile da parte del popolo iraniano. Questi uomini devono essere processati in un tribunale internazionale per il loro innumerevoli crimini commessi. Il regime religioso al potere in Iran sfrutterà la visita per destabilizzare ancora di più tutta la regione. Il regime dittatoriale iraniano fa parte del problema della regione e l’unica politica efficace nei suoi confronti è la politica di fermezza e ogni segno del dialogo verrà interpretato come debolezza da parte del regime
medioevale iraniano.

20 maggio 2009
Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana
 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,369FollowersFollow