martedì, Novembre 29, 2022
HomeComunicati StampaGeneraleIran: Il governatore del Khouzistan promette nuove esecuzioni

Iran: Il governatore del Khouzistan promette nuove esecuzioni

ImageCNRI, 13 Maggio – il governatore della provincia del Khouzistan, nel sud-ovest dell’Iran, ha promesso maggiori "processi" ed esecuzioni di prigionieri accusati di  aver  partecipato agli attentati nella provincia, ha riportato l’agenzia di stampa ufficiale IRNA. Queste dichiarazioni annunciano una nuova ondata d’esecuzioni nella provincia di  Khouzistan.

Attraverso questi disumani crimini, i mullah provano a far fronte all’incremento dell’insoddisfazione popolare ed alla situazione esplosiva di questa provincia.

La popolazione diseredata del Khouzistan ha manifestato varie volte, nel corso degli ultimi due anni, contro il regime a causa della povertà estrema e della discriminazione di cui è vittima la minoranza etnica araba della provincia. Le forze anti-sommosse dei guardiani della rivoluzione sono state spesso inviate nel Khouzistan e particolarmente ad Ahwaz dalle province vicine per reprimere i sollevamenti popolari. Un gran numero di giovani è stato arrestato in occasione di questi disordini. I boia  del regime hanno torturato ed assassinato numerosi prigionieri ed hanno abbandonato il loro corpi dinanzi alle loro abitazioni.
La resistenza iraniana condanna la repressione della popolazione del Khouzistan e chiede agli organismi internazionali di difesa dei diritti dell’uomo di adottare misure urgenti per impedire l’esecuzione d’innocenti.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana.
 Il 13 maggio 2006

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,396FollowersFollow