mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeComunicati StampaGeneraleForze soppressive in allerta per creare un clima di tensione alla vigilia...

Forze soppressive in allerta per creare un clima di tensione alla vigilia della rivolta del 9 luglio

ImageCNRI, 08 luglio – Secondo le informazioni ricevute, alla vigilia del 10° anniversario della rivolta del 9 luglio della popolazione iraniana e degli studenti, le forze soppressive, le SSF e la forza paramilitare Bassij sono in piena allerta.

Il regime dei mullah sta incrementando il controllo e la repressione nel paese aumentando il numero dei posti di blocco e degli avamposti a Tehran e perquisendo l'80% dei veicoli per diffondere la paura.

C'è stato un aumento del numero degli agenti in borghese e delle pattuglie per le strade di Tehran-Pars, Vanak, Park way, Jordan, Shahrak-e- Gherb e nelle zone centrali di Tehran, come il Bazaar.

Contemporaneamente il regime ,che è spaventato dalle proteste popolari , si sta servendo delle tempeste di sabbia come scusa per incoraggiare la popolazione a dimostrare quando il tempo sarà migliore.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana
8 luglio 2009
 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,476FollowersFollow