domenica, Novembre 27, 2022
HomeComunicati StampaDiritti UmaniIran: l’OMPI ( Mojahedin del Popolo Iraniano ) chiede una visita urgente...

Iran: l’OMPI ( Mojahedin del Popolo Iraniano ) chiede una visita urgente delle Nazioni Unite alle camere di tortura del regime

Urgente: l’Organizzazione dei Mojahedin del Popolo dell’Iran (OMPI/MEK) ha riferito che, con grande clamore, le Guardie Rivoluzionarie (IRGC) e centinaia di organi di stampa del regime hanno affermato: “Attraverso complesse e precise misure di intelligence, tecniche e operative, agenti non noti dell’Organizzazione di Intelligence dell’IRGC” hanno arrestato il fratello di uno dei martiri dell’operazione Eternal Light (dei Mujahedin-e Khalq) del luglio 1988, in quanto responsabile della trasmissione di slogan anti-regime nel centro commerciale Bazaar Reza della città nord-orientale di Mashhad il 9 febbraio 2022.
Alla luce delle scene disumane dell’arresto, trasmesse dai canali televisivi del regime, l’Organizzazione dei Mojahedin del Popolo dell’Iran (OMPI/MEK) ha esortato l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani e le organizzazioni internazionali per i diritti umani a chiedere che il regime li autorizzi a visitare gli arrestati familiari di membri dell’OMPI detenuti nelle camere di tortura di Khamenei.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,375FollowersFollow