martedì, Novembre 29, 2022
HomeSenza categoriaCirca 400 agenti della Forza Quds e del Ministero dell’informazione iraniano stazionano...

Circa 400 agenti della Forza Quds e del Ministero dell’informazione iraniano stazionano fuori Campo Ashraf

Occupazione militare di Campo Ashraf, n. 182

CNRI – Circa 400 membri delle forze terroristiche Quds e del Ministero di Intelligence e Sicurezza (MOIS) del regime iraniano sono stati trasferiti a Campo Ashraf in 3 autobus e 13 furgoni lunedì sera. Erano di stanza nel Complesso Edilizio Moeen a nord di Ashraf, che è stato occupato dalle forze irachene durante il massacro dell’8 aprile. Un battaglione di polizia iracheno di dispiegamento rapido protegge gli agenti. Il trasferimento degli agenti è volto a creare le basi per un nuovo attacco su Ashraf e la creazione di un bagno di sangue su scala molto più grande come scadenza illegale e repressiva di Maliki per la chiusura degli accessi di Ashraf.

L’ingresso di agenti in Iraq, il loro trasferimento ad Ashraf e il loro stazionamento nel campo sono stati effettuati con il coordinamento con l’ufficio del Primo Ministro iracheno.

Inoltre, gli agenti del regime iraniano accompagnati da forze irachene hanno stabilito un numero di posti al di fuori delle recinzioni Ashraf su tutti i lati. Gli agenti del regime iraniano saranno di stanza nel posto.

Nei giorni scorsi, ufficiali dei servizi segreti dell’esercito iracheno hanno sparato colpi di pistola e minacciato i residenti di Campo Ashraf con l’intenzione di ucciderli.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana

20 dicembre 2011
 

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,396FollowersFollow