sabato, Dicembre 3, 2022
HomeNotizieIran NewsVisti per New York rifiutati a funzionari del regime iraniano

Visti per New York rifiutati a funzionari del regime iraniano

ImageIl governo americano ha rifiutato di concedere i visti di viaggio a New York per 40 membri della delegazione di Mahmoud Ahmadinejad, tra cui il direttore e il vice direttore delle pubbliche relazioni. Anche otto deputati del Majlis dei mullah (il Parlamento) sono tra coloro che non hanno ricevuto i visti, in base alle fonti mediatiche del regime.

Lo statale Khabar Network ha riferito che "Come lo scorso anno, il governo americano ha continuato a sabotare la visita del presidente a New York, rifiutando di rilasciare il visto ai 40 membri della delegazione del signor Ahmadinejad".

Il network ha aggiunto: "Non ci sono ancora segnalazioni di visti per un certo numero di membri del parlamento di sesso femminile che è previsto accompagnino il presidente. Il visto al presidente è stato anche rilasciato dopo un discutibile ritardo nelle ore di venerdì prima che il presidente avesse dovuto lasciare Teheran per New York ".

Secondo la nuova agenzia statale, a un numero significativo di giornalisti del regime è stato anche vietato di recarsi a New York.

L'anno scorso, il governo statunitense ha rifiutato di rilasciare visti a molti membri dell’entourage di Ahmadinejad, tra cui Morteza Bakhtiari, il Ministro della Giustizia, Ali Zabihi, consigliere di Ahmadinejad, al pilota di Ahmadinejad e a quattro agenti segreti del regime.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,405FollowersFollow