martedì, Dicembre 6, 2022
HomeNotizieIran NewsUndici settembre, New York Times: nuove prove, c’entrano anche l’Iran e Hezbollah

Undici settembre, New York Times: nuove prove, c’entrano anche l’Iran e Hezbollah

Bliz – ROMA – Emerge un ruolo diretto dell’Iran e del movimento libanese Hezbollah nelle stragi dell’11 settembre 2001 in Usa. Lo scrive il New York Times. Due 007 iraniani hanno testimoniato nell’ambito di un procedimento che punta a ottenere un risarcimento danni da Teheran per i familiari delle vittime, rivelando che l’Iran “sapeva in anticipo degli attacchi”. Uno dei due transfughi sostiene poi che il regime degli Ayatollah abbia avuto un ruolo nella “pianificazione degli attentati”. L’identita’ dei due agenti e’ tenuta segreta. Il ruolo dell’Iran nelle stragi del 2001 e’gia emerso nel rapporto della commissione d’inchiesta Usa sulla vicenda, che ha sottolineato come Teheran abbia facilitato il passaggio dei membri di al Qaida che hanno poi portato a termine gli attacchi. Anche Hezbollah, secondo il rapporto, era coinvolto in queste operazioni.
21 maggio 2011 | 11:26

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,458FollowersFollow