sabato, Dicembre 3, 2022
HomeNotizieTerrorismoMedia internazionali coprono ampiamente la condanna del terrorista diplomatico iraniano Assadollah Assadi

Media internazionali coprono ampiamente la condanna del terrorista diplomatico iraniano Assadollah Assadi

Un tribunale di Anversa, in Belgio, ha condannato il diplomatico terrorista iraniano Assadollah Assadi e i suoi tre complici a un totale di 70 anni di carcere. La condanna di Assadi ha ricevuto un’ampia copertura dai media internazionali.
Il tribunale belga ha respinto la pretesa di immunità diplomatica di Assadi e lo ha condannato a 20 anni di carcere. Gli altri tre agenti del regime iraniano, Nasimeh Naami, Mehrdad Arefani e Amir Saadouni, sono stati condannati rispettivamente a 18, 17 e 15 anni di carcere. È stata inoltre revocata la loro cittadinanza belga. Assadi e i suoi agenti avevano pianificato di colpire con una bomba il raduno annuale “Iran Libero” del Consiglio Nazionale della Resistenza dell’Iran (CNRI) nel 2018 a Parigi.

Quelle che seguono sono alcune delle coperture mediatiche della condanna di Assadi

Reuters – Per la prima volta in Europa, inviato iraniano condannato a 20 anni di carcere per complotto terroristico

Assadolah Assadi è stato riconosciuto colpevole di tentato attacco terroristico dopo che è stato sventato un complotto per colpire con una bomba un raduno del Consiglio Nazionale della Resistenza dell’Iran (CNRI) presso Parigi nel giugno 2018, hanno detto gli avvocati della procura belga e le parti civili dell’accusa.
Il terzo consigliere dell’ambasciata iraniana a Vienna era stato arrestato in Germania prima di essere trasferito in Belgio per il processo. Funzionari francesi hanno detto che gestiva una rete di intelligence statale iraniana e che agiva su ordine di Teheran.
In un’intervista con l’agenzia Reuters, il capo del CNRI Maryam Rajavi ha definito la sentenza un punto di svolta poiché ha dimostrato che l’Iran stava conducendo del terrorismo sponsorizzato dallo Stato. Ha detto che l’UE non può restare a guardare senza reagire anche se alcuni nel blocco di 27 nazioni spingono per un maggiore dialogo con Teheran.
“Il silenzio e l’inazione sarebbero la politica peggiore e incoraggerebbero il regime nel suo comportamento”, ha detto, parlando attraverso un interprete, chiedendo sanzioni dell’UE per dirigenti chiave, tra i quali il ministro degli Esteri Mohammad Javad Zarif, che guida la diplomazia nucleare con le maggiori potenze.
“L’Unione Europea e i governi devono ritenere il regime responsabile”, ha detto Rajavi.

BBC – Trama terroristica in Francia: il diplomatico iraniano Assadollah Assadi condannato a 20 anni

Maryam Rajavi, la leader del gruppo preso di mira dal complotto, ha definito la condanna “una brillante vittoria per il popolo e per la resistenza dell’Iran e una pesante sconfitta politica e diplomatica per il regime”.
In una dichiarazione ella ha affermato che il complotto era stato autorizzato ai massimi livelli in Iran, dal presidente e dal leader supremo, e che al ministero dell’Intelligence era stato affidato il compito di attuarlo.

Fox News: Diplomatico iraniano condannato per il complotto di Parigi del 2018 contro i dissidenti

I pubblici ministeri hanno identificato Assadi come il presunto “comandante operativo” dell’attacco pianificato e lo hanno accusato di aver reclutato una coppia per consegnare la bomba. Si è considerato che Assadi ha trasportato gli esplosivi in Austria su un volo commerciale e ha consegnato loro la bomba in Lussemburgo. La sentenza afferma che gli esplosivi erano stati prodotti e testati in Iran.
La presidente-eletta del CNRI, Maryam Rajavi, ha dichiarato a Fox News in un’intervista che il complotto era stato pianificato e approvato dai dirigenti – tra i quali il leader supremo Ali Khamenei e il presidente Hassan Rouhani – e ha affermato che il processo dimostra che quella che ha definito una “politica di condiscendenza” li aveva incoraggiati.
“Il messaggio di questo processo per il mondo è che nessun grado di concessioni economiche o politiche è sufficiente per cambiare il comportamento del regime. Il terrorismo fa parte del DNA del regime e tutte le sue fazioni ne beneficiano. Il terrorismo fa parte della strategia di sopravvivenza del regime”, ha detto la Rajavi, che si ritiene fosse l’obiettivo del complotto.
Dopo il verdetto, la Rajavi ha invitato i Paesi europei a rispondere adeguatamente al complotto – uno dei numerosi che si ritiene siano stati ordinati dal regime.
“È giunto per l’Unione Europea il momento di agire. Il silenzio e l’inazione sotto qualsiasi pretesto non faranno che incoraggiare il regime dei mullah a continuare i suoi crimini e il suo terrorismo”, ha detto.

DW – Belgio: Diplomatico iraniano condannato per il complotto terroristico del 2018 in Francia

Il diplomatico iraniano Assadollah Assadi è stato condannato giovedì per tentato atto terroristico da un tribunale in Belgio per il suo ruolo in un complotto con bomba del 2018 contro un gruppo di opposizione iraniano in Francia. È stato condannato a 20 anni di prigione.
La corte ha stabilito che Assadi e altre tre persone avevano cercato di uccidere i massimi leader del Consiglio Nazionale della Resistenza dell’Iran (CNRI) durante un raduno presso Parigi. Il complotto era stato scoperto in anticipo dalla polizia tedesca, francese e belga.

The Times – Il diplomatico iraniano Assadollah Assadi condannato al carcere per 20 anni per il tentato attacco con bomba di Parigi

Nella sua sentenza il tribunale ha chiarito che l’Iran non era sotto processo, ma ha evidenziato il fatto che il quartetto degli imputati era membro di una cellula che operava per i servizi di intelligence iraniani e raccoglieva informazioni sul gruppo di opposizione per identificare obiettivi e organizzare un attacco.
Tra decine di ospiti di spicco alla manifestazione dell’opposizione quel giorno c’erano l’avvocato di Trump, Rudy Giuliani; Newt Gingrich, ex presidente conservatore della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti; e l’ex candidata presidenziale colombiana Íngrid Betancourt. Erano presenti anche cinque parlamentari britannici: i conservatori Bob Blackman, Matthew Offord, Theresa Villiers e Sir David Amess, e il laburista Roger Godsiff.

The Guardian – Una corte belga condanna diplomatico iraniano a 20 anni per complotto terroristico

Un diplomatico iraniano che aveva ideato un attentato dinamitardo fallito contro una manifestazione fuori Parigi alla quale partecipavano anche cinque parlamentari britannici è stato condannato a 20 anni di carcere da un tribunale belga per tentato omicidio e coinvolgimento in terrorismo.
Assadollah Assadi, 49 anni, era assegnato alla missione iraniana a Vienna quando fornì esplosivi per l’atrocità prevista contro una manifestazione dell’opposizione iraniana in Francia nel 2018.

Newsweek – Europa e Iran: Cosa avverrà ora?

di Ingrid Betancourt – Assadollah Assadi, un diplomatico iraniano attivo in Austria, è stato condannato a 20 anni di carcere per avere tramato di far saltare in aria un importante raduno di migliaia di oppositori iraniani presso Parigi nel 2018 e avere puntato a uccidere Maryam Rajavi, la presidente-eletta del Consiglio Nazionale della Resistenza dell’Iran (CNRI). Ero presente lì insieme con centinaia di personalità politiche e attivisti per i diritti umani di tutto il mondo che partecipavano al raduno.
Questo regime è fortemente misogino e repressivo. Ha giustiziato decine di migliaia dei suoi oppositori politici ed è il principale carnefice di propri cittadini al mondo rispetto alla popolazione.

Sky News – Diplomatico iraniano incarcerato per complotto terroristico in Francia contro gruppo di opposizione

Un diplomatico è stato incarcerato per aver pianificato un attacco terroristico contro un gruppo di opposizione iraniano in esilio in Francia dopo che una bomba è stata trovata nascosta in una Mercedes.
Ad Assadollah Assadi, che era in servizio presso l’ambasciata dell’Iran in Austria, è stata negata l’immunità diplomatica dato che era in vacanza in Germania quando è stato arrestato. Ora è stato condannato a 20 anni di prigione.

Washington Times – Diplomatico iraniano condannato a 20 anni per il complotto terroristico del 2018 contro dissidenti esuli

Il CNRI sostiene che il tentativo di attentato sventato è stato ordinato da Teheran con l’obiettivo di assassinare la leader del CNRI Maryam Rajavi durante la manifestazione annuale del gruppo dissidente. Il gruppo, che è stato a lungo nel mirino del governo teocratico iraniano, ha accolto con molto favore le sentenze di giovedì.
“La condanna del diplomatico del regime e dei suoi tre complici da parte della corte del Belgio è in verità la condanna del regime clericale nella sua interezza”, ha detto la signora Rajavi in una nota. “Questo è un brillante trionfo per il popolo e la resistenza iraniani e un duro colpo politico e diplomatico al regime clericale in Iran”.

WSJ – Diplomatico iraniano condannato a 20 anni per lo sventato complotto terroristico in Francia

Il MEK ha annunciato il verdetto come una vittoria contro la Repubblica Islamica, per rovesciare la cui leadership opera da quasi 40 anni.
La leader del gruppo Maryam Rajavi ha affermato che il processo ha “confermato la vasta pianificazione del regime per lo spionaggio e il terrorismo in Europa” e ha chiesto all’Unione Europea di richiamare gli ambasciatori da Teheran e di chiudere le ambasciate iraniane.

Swiss Info – In un caso senza precedenti in Europa, un inviato dell’Iran condannato a 20 anni di carcere per complotto terroristico

Assadollah Assadi è stato riconosciuto colpevole di tentato atto terroristico dopo un complotto sventato per attaccare con una bomba un raduno del Consiglio Nazionale della Resistenza dell’Iran (CNRI) presso Parigi nel giugno 2018, hanno detto gli avvocati della procura belga e le parti civili dell’accusa.
Il terzo consigliere dell’ambasciata iraniana a Vienna era stato arrestato in Germania prima di essere trasferito in Belgio per il processo. Funzionari francesi hanno detto che gestiva una rete di intelligence statale iraniana e agiva su ordine di Teheran.
In un’intervista con la Reuters, il capo del CNRI Maryam Rajavi ha definito la sentenza un punto di svolta poiché ha dimostrato che l’Iran conduce del terrorismo sponsorizzato dallo Stato. Ha detto che l’UE non può restare a guardare senza reagire anche se alcuni nel blocco di 27 nazioni spingono per un maggiore dialogo con Teheran.

The Sun – MADRE DI SATANA Diplomatico iraniano COLPEVOLE di complotto terroristico che avrebbe potuto uccidere cinque parlamentari britannici e migliaia di altre persone

Un diplomatico iraniano che ha cercato di far saltare in aria cinque parlamentari britannici con una bomba “Madre di Satana” è stato condannato a 20 anni di carcere.
La sospetta spia Assadollah Assadi, di 48 anni, trasportò un’enorme bomba in una valigia diplomatica su un volo Austrian Airlines nel 2018 e pianificava di far saltare in aria un raduno per la democrazia iraniana a Parigi.
I parlamentari conservatori Bob Blackman, Matthew Offord, Sir David Amess e Theresa Villiers, così come il laburista Roger Godsiff erano tutti lì e sarebbero potuti rimanere uccisi se l’esplosione fosse avvenuta.
La signora Villiers, che aveva guidato la delegazione alla manifestazione del Consiglio Nazionale della Resistenza dell’Iran a Parigi nel 2018, ha chiesto atti concreti contro la nazione dispotica a seguito della condanna e ha detto a The Sun: “È scioccante che qualcuno che rappresenta il governo iraniano sia stato condannato per questo crimine”.

 

 

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,410FollowersFollow