martedì, Novembre 29, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaLa parlamentare europea Marian Harkin appoggia il piano in 10 punti di...

La parlamentare europea Marian Harkin appoggia il piano in 10 punti di Maryam Rajavi per l’Iran 

CNRI – Marian Harkin, membro irlandese del Parlamento Europeo, ha espresso le sue preoccupazioni per le violazioni dei diritti umani in Iran attraverso un video pubblicato all’inizio di questo mese.

La parlamentare europea Marian Harkin ha detto: “La discriminazione e la criminale repressione delle minoranze etniche e religiose, gli arresti degli oppositori e la censura sistematica esistono ancora (in Iran)”. 

La Harkin è uno dei 270 europarlamentari che hanno firmato una lettera nella quale hanno insistito che l’UE condizioni i suoi negoziati con l’Iran ad un miglioramento della terribile situazione dei diritti umani.

Marian Harkin, membro dell’Alleanza dei Liberali e dei Democratici per l’Europa, ha parlato del numero crescente delle esecuzioni Iran come del problema principale. L’ONU calcola che il tasso di esecuzioni in Iran sia il più alto degli ultimi 25 anni.

La Harkin ha detto inoltre che approva il piano in dieci punti “progressista” delineato da Maryam Rajavi, Presidente eletta del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana, che chiede l’abolizione della pena di morte e la parità tra uomini e donne.

Poi ha parlato della grande conferenza di Parigi del 9 Luglio con tutti i membri e i sostenitori della Resistena Iraniana. Vi parteciperanno leaders mondiali, politici, giornalisti e leaders religiosi.

Ed ha aggiunto: “Vorrei esortare più gente possibile a partecipare a questo evento”.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,396FollowersFollow