domenica, Dicembre 4, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaIRAQ: NESSUNO TOCCHI CAINO CONDANNA ATTACCO A CAMP LIBERTY

IRAQ: NESSUNO TOCCHI CAINO CONDANNA ATTACCO A CAMP LIBERTY

COMUNICATO STAMPA

L’associazione “Nessuno tocchi Caino” condanna il brutale attacco di ieri sera a Camp Liberty che ha causato la morte di 23 persone.

“Quanto accaduto ieri sera è un fatto di inaudita gravità, compiuto in violazione di tutti gli impegni assunti internazionalmente per la protezione dei circa 2000 rifugiati, appartenenti al movimento dei mujaheddin del popolo iraniano, che risiedono a Camp Liberty in attesa, dal 2010, di un loro ricollocamento in altri Paesi.  Dobbiamo reagire nei confronti di chi sappiamo essere il mandante, il regime iraniano, e degli esecutori materiali del massacro. Per questo – hanno dichiarato i responsabili dell’associazione radicale Sergio d’Elia ed Elisabetta Zamparutti – chiediamo alla Comunità internazionale, a partire dal Governo italiano, di condannare l’accaduto e di farlo anche in occasione della imminente visita in Italia del Presidente iraniano Rhouani perché il silenzio esprimerebbe una intollerabile indifferenza sull’accaduto e una totale rassegnazione all’influenza del regime iraniano non solo nell’area medio-orientale ma anche in Europa .”

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,416FollowersFollow