sabato, Dicembre 3, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaIran: Supportare la Resistenza iraniana è fondamentale per la difesa della nostra...

Iran: Supportare la Resistenza iraniana è fondamentale per la difesa della nostra dignità umana

ImageCNRI- Il Vice Presidente del Parlamento europeo, il Dott. Alejo Vidal-Quadras, in un discorso tenuto al raduno di più di 70 mila iraniani esiliati, tenutosi a Parigi il 28 giugno 2008, ha espresso il suo sotegno alla Resistenza iraniana e al suo presidente eletto, Maryam Rajavi.

Testo del discorso del Dott. Alejo Vidal-Quadras:

Prima di tutto lasciatemi salutare i miei coraggiosi fratelli e sorelle della Città di Ashraf che stanno combattendo per la libertà del loro paese.

Loro sono gli uomini e le donne che hanno dato prova di essere realmente fedeli alla democrazia e alla libertà. E ne stanno pagando il prezzo ogni giorno.Il loro sacrificio, la loro sofferenza e il loro costante impegno per la causa della liberazione dell'Iran, rimarranno per sempre nella storia del loro paese.

I nostri cuori battono all'unisono con i loro e le nostre anime sono una cosa sola con le loro. Sono il miglior esempio e la migliore ispirazione per tutti noi. Sostenere il PMOI oggi non è l'unico programma che abbiamo in agenda. E’  sicuramente  un elemento fondamentale per la difesa della nostra dignità umana. Oggi facciamo parte della grande famiglia della Resistenza iraniana e di questo movimento. I membri dei parlamenti nazionali e del Parlamento europeo che lavorano dalla vostra parte per la causa della libertà iraniana vi considerano come propri fratelli e sorelle, e ne siamo orgogliosi.

Il fatto che siamo oggi qui in migliaia,  prova che ci sono molti altri milioni di persone al di fuori di questa stanza e anche in Iran che supportano il vostro movimento; questo movimento popolare che il vostro Presidente  Maryam Rajavi, sta conducendo con grande competenza e dedizione in questi tempi duri. Mi congratulo con lei, Maryam Rajavi, per il suo coraggioso governo. E’ un privilegio lavorare per il suo nome. Spero anche di poter incontrare un giorno Massoud Rajavi, lo storico capo del PMOI. So che ha pagato un alto prezzo nel corso degli anni contro la brutale dittatura che opprime l'Iran.

Gli auguro ogni bene ovunque egli sia. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono rivolte a lui. Lasciatemi concludere dicendo che vedo la vittoria nel bagliore dei vostri occhi e nel vostro inesauribile impegno.La vittoria è più vicina di quanto pensiate.

Non ho dubbi che vinceremo. Vinceremo perchè la causa per la quale ci battiamo è la causa della libertà, della giustizia e della verità.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,410FollowersFollow