lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaIran: Cerimonia per la commemorazione del massacro del 1988 a Teheran

Iran: Cerimonia per la commemorazione del massacro del 1988 a Teheran

ImageCNRI, 5 Settembre – Più di 1000 membri delle famiglie dei martiri, attiviste e lavoratori hanno commemorato l’anniversario del massacro di prigionieri politici del 1988 nel cimitero di Khavaran circondati dalle forze di sicurezza e da quelle dell’intelligence, venerdì.
Le forze di sicurezza del regime hanno estensivamente circondato Khavaran e i suoi dintorni dal venerdì mattina presto. Per evitare che si formassero assembramenti hanno scavato dei fossi intorno a Kharavan.  Hanno anche posizionato posti di controllo in molte delle regioni vicine e nella via d’ingresso a Kharavan, hanno provato a impedire l’accesso con il pretesto di dover identificare la gente che entrava; ma nonostatnte le misure repressive molto severe, nonostante le minacce e le intimidazioni gli agenti del regime non sono stati in grado di impedire la manifestazione.

La presenza delle donne nella cerimonia e il loro ruolo nell’organizzazione è stato particolarmente importante.
A causa delle estese misure preventive alcuni di quelli che avrebbero voluto partecipare alla cerimonia non hanno potuto, ma ha comunque partecpato più di un migliaio di persone a questa gloriosa cerimonia.
 
Durante la cerimonia gli oratori hanno commemorato i martiri del massacro del 1988 che  è stato compiuto da Khomeini ed è stato poi ripetuto da altri che intendevano seguire la stessa strada. I partecipanti hanno anche cantato e recitato poesie in coro.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,448FollowersFollow