mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeNotizieIran NewsIran: almeno 25 donne giustiziate in un anno

Iran: almeno 25 donne giustiziate in un anno

Il regime iraniano ha giustiziato almeno 25 donne durante lo scorso anno persiano conclusosi il 20 Marzo. Il dato reale delle esecuzioni avvenute in Iran è molto più alto di quello annunciato dai media di stato.

 

Il maggior numero di donne è stato giustiziato nella prigione principale della città nord-occidentale di Orumiyah.

La maggior parte di queste donne sono state giustiziate per accuse legate alla droga, tuttavia le accuse per alcune donne rimangono sconosciute.

Al momento più di dieci donne, la maggior parte sotto i 30 anni, si trovano nel braccio della morte in una prigione di Varamin (a sud-ovest di Tehran).

Tra le prigioniere a Varamin c’è Rayhaneh Jabbari, 26 anni, in prigione da ormai sette anni.

Rayhaneh Jabbari, arredatrice, fu costretta a difendersi da un agente del MOIS che cercava di violentarla. Nella lotta l’agente del MOIS è rimasto ucciso.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,476FollowersFollow