mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaIran: A Roma convegno di solidarieta' con le 1000 donne di Ashraf

Iran: A Roma convegno di solidarieta’ con le 1000 donne di Ashraf

ImageIl 28 luglio 2009 le forze irachene hanno sferrato un violento attacco contro i residenti di Ashraf, tutti disarmati, tutti rifugiati politici. Il bilancio dell´operazione è tragico: undici persone hanno perso la vita, più di cinquecento sono state ferite in modo molto grave, e 36 rapiti, tra di loro alcuni feriti gravemente.
Con ogni probabilità le attuali violenze sono state istigate e ordinate dai mullah iraniani, che dopo aver represso brutalmente nel sangue le rivolte in patria all´indomani delle elezioni farsa del 12 giugno scorso, hanno esportato il terrore nel vicino Iraq spingendo il governo iracheno a soffocare la Resistenza Iraniana in cambio di una presunta collaborazione per la pacificazione dell´Iraq.

I rifugiati di Ashraf, 1000 di cui donne, sono protetti dalla Quarta Convenzione di Ginevra, che prevede la loro protezione nel territorio iracheno. Con questo ignobile atto il governo iracheno si è macchiato di un crimine contro l´umanità e dovrà risponderne di fronte alla Corte penale internazionale.
Durante questo feroce attacco i miltiari iracheni minacciavano i residenti di Ashraf di uccidere gli uomini e di abusare sessualmente le donne, lo stesso trattamento al quale attualmente sono sottoposte le donne della rivolta nei carceri iraniani . Queste minacce provengono dai criminali inviati dal regime iraniano in veste di polizia irachena.
Di recente l'ex presidente del parlamento iraniano Karoubi ha rivelato che le ragazze e i ragazzi arrestati durante la recente rivolta popolare in Iran sono stati brutalmente violentati nei carceri, la notizia è stata confermata dagli esponenti del regime.
In occasione della settimana di solidarietà con le donne iraniane e 1000 donne coraggiose di Ashraf, la invitiamo di partecipare al nostro convegno.

Data: Venerdi 21 Agosto 2009
Ora: 11-13

Luogo: Hotel Nazionale, Piazza Montecitorio

Presidente ; Shahrzad Sholeh

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,476FollowersFollow