mercoledì, Febbraio 8, 2023
HomeNotizieIran NewsIl partito libanese: “Il regime iraniano usa il terrorismo in Siria, Iraq,...

Il partito libanese: “Il regime iraniano usa il terrorismo in Siria, Iraq, Yemen, Bahrein e Libano

CNRI – Il partito libanese al-Mostaghbal, guidato da Saad Hariri, primo ministro del Libano, ha emesso un comunicato condannando l’attacco terroristico alla Mecca e condannando con fermezza le politiche interventiste e distruttive del regime iraniano nella regione e nei paesi arabi.

Il comunicato emesso da al-Mostaghbal il 24 Giugno 2017 si riferisce all’attacco terroristico alla Mecca e dice:  

“Il fallimento di questo complotto terroristico, compiuto a seguito dei tentativi degli houthi di bombardare la Mecca, utilizzando missili di fabbricazione iraniana, è stato un tentativo di alimentare il fuoco della guerra del regime iraniano contro l’Arabia Saudita”.

“Dopo aver utilizzato lo strumento del terrorismo per portare a termine i suoi devastanti piani in Siria, Iraq, Yemen, Bahrein e Libano, il regime iraniano sta utilizzando ora lo stesso strumento nella sua lotta contro l’Arabia Saudita. Ma il progetto dell’Iran nella regione e nei paesi arabi, ha subito le politiche decise che hanno rivelato che ha raggiunto l’orlo della pazzia e il limite dell’abisso”.

Al-Mustaghbal precisa che il regime ha un ruolo cruciale nelle catastrofi del mondo arabo, aggiungendo che il regime iraniano sta occupando l’Iraq, lo Yemen e la Siria e che sta perseguendo l’occupazione del Libano e del Bahrein. Ed è proprio in questi paesi che il regime commette omicidi della peggiore specie, massacri e costringe alla fuga donne e bambini, piccoli e grandi.

Il comunicato aggiunge: “La sfortuna è che alcuni insistono a voler distruggere le relazioni tra i libanesi e i fratelli arabi e con l’Arabia Saudita e tutto questo per abbellire il ruolo dell’Iran, mentre i libanesi non hanno visto altro che miseria, guerra, distruzione, discordia e la devastazioni delle guerre interne. Noi abbiamo completa fiducia nel fatto che i libanesi, e noi (al-Mustaghbal) con loro, non permetteremo che il Libano diventi una base per il regime iraniano da cui colpire i paesi arabi ed in particolare l’Arabia Saudita.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,944FollowersFollow