giovedì, Febbraio 2, 2023
HomeComunicati StampaDiritti UmaniIran- prigionieri : Solidarietà con i prigionieri politici

Iran- prigionieri : Solidarietà con i prigionieri politici

ImageCNRI , 28 Marzo – l’Associazione per la  difesa dei diritti delle donne in Iran ha chiamato il 2 aprile, la giornata di solidarietà con i prigionieri politici in Iran. Il 2 aprile corrisponde al tredicesimo giorno del nuovo anno iraniano dove tradizionalmente la gente esce di casa e va a fare pick nick nella natura per espellere ciò che può portare alla disgrazia. In un comunicato pubblicato in Iran, il gruppo convoca  gli abitanti di Teheran a raccogliersi al parco Mellat della capitale per esprimere il loro sostegno e la loro solidarietà con i prigionieri politici, in un  gesto di rifiuto del male della dittatura religiosa. L’associazione delle donne ha espresso la sua speranza che questo nuovo anno iraniano sia  quella della libertà e dell’uguaglianza.

 Il nuovo anno iraniano comincia il 21 marzo, primo giorno della primavera. Il regime iraniano minaccia di giustiziare tutti i prigionieri politici aventi legami con l’organizzazione del Mojaheidin del popolo Iraniano in seguito al deferimento del suo dossier nucleare dinanzi al Consiglio di sicurezza dell’ONU.
 Hodjat Zamani membro dell’OMPI, è stato impiccato segretamente il 7 febbraio nella prigione di Gohardacht, soltanto alcuni giorni dopo il rinvio del dossier nucleare del regime. Il programma nucleare segreto dei mullah è stato rivelato per la prima volta nel 2003 dalla resistenza iraniana grazie ad informazioni che l’OMPI hanno ottenuto da fonti all’interno del regime.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,910FollowersFollow