martedì, Novembre 29, 2022
HomeComunicati StampaDiritti UmaniIran: Il regime del Mullah aumenta la repressione sulle giovani e donne

Iran: Il regime del Mullah aumenta la repressione sulle giovani e donne

ImageCNRI, 18 Aprile – Contemporaneamente all’introduzione di un provvedimento per combattere il mal-costume in estate al Majlis (Parlamento), il regime dei mullah si è imbarcato in nuova ondata di repressioni emanando un severo provvedimento contro le donne ed i giovani. Questa mattina, il più grande Brig. Gen. delle Forze di Sicurezza di Stato di Teheran (SSF), il comandante  Morteza Talaei ha annunciato che 50 delle "unità delle SSF” perlustreranno le Talaei.

Queste unità si concentreranno sul controllo della musica ascoltata nelle automobili, su qualunque attrezzatura installata su automobili, sui parabrezza colorati, su graffiti e disegni sulle automobili ed in qualunque cosa che possa interrompere l’ordine e la sicurezza pubblica.  Inoltre oggi, il portavoce giudiziario ha riferito che, "per controllare il mal-costume non c’è necessità di un ordine giudiziario e le forze dell’ordine sono autorizzate ad agire indipendentemente."  Secondo le agenzie ed i media di Stato, negli ultimi giorni "gli ufficiali delle Plainclothes e delle SSF che si fanno chiamare Forze Giudiziarie, hanno iniziato ad accanirsi sui giovani.  Attaccano, picchiano ed arrestano i ragazzi per l’uso di semplici camicie e le ragazze per l’uso di vestiti dai colori accesi."  "Durante i giorni scorsi durante una festa notturna ad Arak, 37 tra ragazzi e ragazze sono stati arrestati dalle Forze Giudiziarie", IRNA citando le SSF, Aprile 17.  Queste azioni repressive riflettono il timore dei mullah per la diffusa insoddisfazione pubblica e i loro sforzi per intimidire e terrorizzare il popolo per controllare la agitata condizione  della società iraniana. 
La resistenza iraniana invita tutte le organizzazioni internazionali dei diritti dell’uomo a condannare i severi provvedimenti per le donne e per i giovani Iraniani. 
Segretariato del Consiglio nazionale di resistenza Iraniana
18 aprile 2006

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,396FollowersFollow