domenica, Novembre 27, 2022
HomeNotizieIran NewsIl regime iraniano ha arrestato 30 ragazzi e ragazze per aver partecipato...

Il regime iraniano ha arrestato 30 ragazzi e ragazze per aver partecipato ad una festa mista nella città settentrionale di Rasht

CNRI – Un totale di 30 tra ragazzi e ragazze sono stati arrestati ad una festa dopo un’irruzione delle forze di sicurezza, secondo le fonti d’informazione iraniane.

Un sito web chiamato asrekhabar, domenica 18 Settembre ha riportato che le forze di sicurezza del regime teocratico, durante un raid ad una festa, la sera di venerdì scorso  a Rasht, Iran settentrionale, hanno arrestato 30 ragazzi e ragazze. 

Commentando la recente ondata di arresti Shahin Gobadi, del Comitato Affari Esteri del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana (CNRI) ha detto:

“Il regime teocratico non è mai stato così isolato in patria e disprezzato dal popolo iraniano, in particolare dai giovani e dalle donne. Perciò sta ricorrendo a misure sempre più repressive per combattere questo trend in crescita. Ciò dimostra ancora una volta che il concetto di moderazione con Hassan Rouhani è una totale illusione. Ma indica anche lo stato vulnerabile e traballante di un regime che non riesce neanche a tollerare le feste private della gente, soprattutto dei giovani. Sta divenendo sempre più evidente che i mullah sono completamente paranoici e temono qualunque riunione sociale che potrebbe sfociare in una rivolta popolare”.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,373FollowersFollow