mercoledì, Febbraio 1, 2023
HomeNotizieIran NewsDemocratici e Repubblicani dicono che gli U.S.A. devono fare più attenzione al...

Democratici e Repubblicani dicono che gli U.S.A. devono fare più attenzione al comportamento del regime iraniano

“Persistono preoccupazioni sul comportamento del regime iraniano, in entrambe le camere del Congresso, dove alcuni dei più stretti alleati del Presidente Obama sull’accordo nucleare si sono uniti ad alcuni dei suoi critici più severi per chiedere una risposta unanime sui tests missilistici di Tehran”, ha riferito il Washington Post.

“Mentre Washington si concentra su come combattere e proteggere il paese dallo Stato Islamico, alcuni democratici dicono che il Presidente Obama e la sua amministrazione dovrebbero prestare più attenzione all’Iran, che pare abbia condotto nuovi tests su missili balistici a Novembre”, afferma l’articolo.

“Lo capisco che la maggior parte del Congresso e dell’Amministrazione sia molto distratta dalla crisi mondiale dei rifugiati, dagli attacchi terroristici di Parigi e dai nostri conflitti con l’ISIS”, ha detto il Sen. Chris Coons (D-Del.). “Il fatto è che su questo accordo io sto dalla parte dell’Amministrazione, ma bisogna fare di più… Dobbiamo avere una ventaglio di risposte su cui noi e i nostri alleati possiamo concordare e che daremo. Oppure gli iraniani se le metteranno in tasca e continueranno per la loro strada”.

I repubblicani, tra cui il Presidente del Comitato per le Relazioni Estere del Senato Bob Corker (R-Tenn.) contrario all’accordo sul nucleare, hanno detto apertamente di temere che se l’Amministrazione Obama non punirà l’Iran ora, non riuscirà a castigarlo in futuro per qualunque infrazione all’accordo con l’Iran, che il Congresso non è riuscito a bocciare prima della scadenza del 17 Settembre.

“L’Iran viola le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza dell’ONU perché sa che probabilmente né questa amministrazione, né il Consiglio di Sicurezza dell’ONU prenderà nessun provvedimento”, ha detto Corker questa settimana. “Se non possiamo rispondere ad una chiara violazione di una risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell’ONU, non credo che l’ONU e l’Amministrazione Obama attueranno una qualunque forma ritorsione in risposta alle violazioni iraniane dell’accordo sul nucleare”.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,910FollowersFollow