domenica, Febbraio 5, 2023
HomeComunicati StampaResistenza IranianaIran: Due prigionieri politici baluci giustiziati nel 40° giorno dal Massacro di...

Iran: Due prigionieri politici baluci giustiziati nel 40° giorno dal Massacro di Zahedan

Appello affinché le esecuzioni in corso vengano condannate dall’intera comunità internazionale e ad agire immediatamente per salvare le vite dei prigionieri

In seguito ai timori legati alla diffusione delle rivolte, la magistratura del regime iraniano ha disposto l’impiccagione di due prigionieri politici baluci, Rashed Baluch e Ishaq Askani, nel carcere centrale di Zahedan, eseguita lo scorso 8 novembre, alla vigilia del 40° giorno dal massacro di Zahedan (provincia del Sistan e Baluchistan). In un comunicato stampa, la magistratura del regime affermava che i due giovani, in carcere dal 2017, erano stati accusati di aver ucciso quattro agenti di repressione.

Ricordiamo come lo scorso 30 settembre, le forze dell’IRGC abbiano aperto il fuoco contro la popolazione di Zahedan che stava protestando dopo il sermone del venerdì. L’Organizzazione dei Mojahedin del Popolo dell’Iran (PMOI/MEK) ha pubblicato i nomi dei 107 martiri baluci uccisi in quel giorno. Alcuni dei feriti di questo massacro sono morti nei giorni successivi. Le forze dell’IRGC hanno anche attaccato i fedeli a Khash venerdì 4 novembre, uccidendo almeno 20 baluci.

Domenica 6 novembre, gli scagnozzi del regime hanno mandato al patibolo tre prigionieri baluci, Nematullah Barahui, Amanullah Aali Zehi e Aziz Naroui, nel carcere di Zahedan. Quando le guardie hanno chiamato Nematullah all’alba per portarlo all’esecuzione, egli ha opposto resistenza. Le guardie lo hanno colpito al collo e ucciso, poi hanno impiccato il suo corpo senza vita.

La Resistenza iraniana chiede alle Nazioni Unite, all’Unione Europea, ai suoi Stati membri e alle organizzazioni internazionali per i Diritti Umani di condannare queste esecuzioni e di intervenire immediatamente per salvare le vite dei prigionieri, soprattutto di quelli politici.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana (NCRI)

9 novembre 2022

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,935FollowersFollow